Un nostro amico di Massa ci segnala questa “abbandonata”, la colonia Ettore Motta, costruita nel 1926 su una superficie di 35.000 mq. di cui 7200 coperti.
Rimasta attiva fino agli anni ’80, nel 1991 fu venduta ad una società vicina a Ortonovo “La Residenza Mare” s.r.l. che poco dopo dichiara fallimento.
A quanto si legge sulla scheda di Wikipedia relativa alla struttura, la Colonia
“…era dotata di piscina, refettorio, sala medica ed una grande centrale termica e si trova immersa in una pineta di grandi dimensioni: prima della costruzione della limitrofa colonia Torino era quella che occupava un’area maggiore sul litorale apuano…”
Dai primi anni ’90 lo stabile è abbandonato e degradato, con la “palla” ancora in mano al tribunale: riusciremo mai ad immaginare un futuro diverso per questa struttura ?

[infobox style=’regular’ static=’1′]

[/infobox]

[su_gmap address=”Marina di Massa, Italy”]

Annunci